Home > Blog > SEO > Google Panda in Italia? Non ancora

Google Panda in Italia? Non ancora

Sul blog ufficiale di Google Italia, il 18 maggio 2011 è stato pubblicato un articolo su Google Panda e alcuni criteri per valutare i “siti di qualità”.

Google Panda ItaliaNonostante l’articolo fosse semplicemente la traduzione in italiano del post di Amit Singhal del 6 maggio 2011, la notizia è stata interpretata da molti come un segnale dell’imminente rilascio anche in Italia di Google Panda.

In seguito ad alcuni commenti, Google, per voce di Sara Arrigone, ha comunicato che il Panda Update è attualmente disponibile solo per la lingua inglese e che comunicheranno quando l’aggiornamento verrà rilasciato anche su google.it per siti in italiano.

Ecco la nota aggiunga in seguito alla pubblicazione dell’articolo:

Nota: questo post tratta di un aggiornamento dell’algoritmo che al momento é attivo solamente per i siti in lingua inglese. Sarà nostra premura informarvi quando dovesse essere applicato anche ai siti di lingua italiana.

e il commento lasciato da Sara Arrigone del Search Quality Team di Google:

Ciao a tutti,
confermo che l’aggiornamento vale per i siti in lingua inglese, qui trovate informazioni piu’ dettagliate a riguardo (in Inglese):
http://googleblog.blogspot.com/2011/02/finding-more-high-quality-sites-in.html
http://googlewebmastercentral.blogspot.com/2011/04/high-quality-sites-algorithm-goes.html

Per commenti e opionioni tecniche potete discuterne direttamente sul forum: google.it/webmasters

Vi terremo aggiornati non appena ci saranno nuove informazioni.

Sara Arrigone
Search Quality

20/05/11 12:59

 


Matt Cutts sul Google Panda Update
[Aggiornamento 25/05/2011] Durante la live chat con sessione di domande e risposte che Matt Cutts ha tenuto oggi sul canale Youtube del Google Webmaster Central (su searchengineland.com sono stati riassunti i concetti principali), Cutts ha risposto ad alcune domande sul Panda Update.

Matt Cutts ha dichiarato che il Google Panda Update è attualmente attivo solo negli Stati Uniti e in tutto il mondo solamente per le ricerche in lingua inglese. Ha poi affermato che il Panda Update verrà esteso a tutti i paesi del mondo (quindi anche all’Italia) “probabilmente non nelle prossime due settimane, ma piuttosto nei prossimi due mesi“.

 

► Google Panda Update attivo in Italia
[Aggiornamento 12/08/2011] Da oggi Google Panda è stato rilascito anche in Italia. Vedi: Google Panda attivo in Italia

Scritto da:
Data: 21-05-2011
Categoria: SEO
Argomenti: ,
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

 

- 2 Commenti -

  1. Rispondi ANTONIO 5 giugno 2011 alle ore 19:46

    Quando arriverà in Italia ne vedremo delle belle. Molti loro siti si sono ritrovati in fondo alla lista un cambiamento sconvolgente

  2. Rispondi Roberto 14 giugno 2011 alle ore 14:03

    Guarda, ci sono ancora in giro degli ingenui, che credono negli algoritmi di Google… Google quei pochi algoritmi che usa li sbaglia, come sbaglia le sue API e il software di gestione di Webmaster Tools. Quando Google esce con qualcosa di nuovo, normalmente non funziona mai. Ci devono rimettere le mani un sacco di volte.

    Ma perché pensate che abbiano applicato Panda prima ai siti in inglese? Solo perché lì avevano già pronte le liste di prescrizione dei siti da tagliare, con tanto di nome e cognome (eHow, Site101, ecc.). Quando saranno pronte le liste di prescrizione anche per Italia, Germania, ecc., lo applicheranno anche all’italiano, al tedesco e via così.

    Ma avete mai provato ad andare sui forum di Google, che trattano problemi di indicizzazione? Quelli che sono definiti Top Contributor danno risposte allucinanti, completamente prive di logica, solo per tamponare le ire di quelli che si sono visti segati dalla mattina alla sera, spesso senza motivo. L’aggiornamento dello scorso anno, Caffeina, ha prodotto risultati assurdi, tagliando siti di qualità e facendo venire a galla tutta la spazzatura.

- Lascia un commento -