Home > Blog > SEO > HOA Webmaster Italiani: Google Hangout del 22/05/2013

HOA Webmaster Italiani: Google Hangout del 22/05/2013

Google Hangout 22 maggio 2013Oggi si è tenuto il primo hangout per i webmaster italiani con Giacomo Gnecchi Ruscone del Search Quality Team e alcuni collaboratori del Forum.

Riassumo di seguito alcuni chiarimenti forniti durante l’hangout alle domande formulate qui o in diretta.

Il team del Search Quality ha membri italiani, quindi la richiesta di riconsiderazione può essere scritta anche in italiano. Non ci sono differenze, neanche a livello di tempo, se la si fa in italiano o in inglese. Siccome il team presta attenzione alla giustificazione che la persona scrive nella richiesta e vengono analizzati i file allegati, per una maggiore comprensione alle persone italiane consigliamo di fare la richiesta in italiano per i siti italiani.


Nei GWT vengono mostrati anche i link inseriti nel Disavow Tool. Non è una direttiva ma un’indicazione, ma questi link vengono trattati come se avessero il rel=”nofollow”. Vengono letti in maniera automatica da Google, non solamente quando viene fatta una richiesta di riconsiderazione.


Abbiamo smesso di dare annuncio di lanci algoritmici per evitare di generare disinformazione.


Ci sarà un aggiornamento Penguin nei prossimi mesi che avrà un impatto su larga scala e andrà a impattare soprattutto alcuni vertical considerati spammosi.


Il social non influenza il ranking direttamente ma quando vediamo del buon contenuto creato da utenti con rilevanza di mercato, quindi utenti buoni, questo ci porta a pensare che potrebbe essere interessante investigare in questa direzione anche se per il momento non ci sono updates su questa cosa.


Lo spam report è il metodo più efficiente per farci risalire allo spam perché sono letti uno a uno dal Team di Google. Sia gli spam report che il modulo per segnalare paid link report (vedi https://www.google.com/webmasters/tools/spamreport). Tutti vengono letti e, se necessario, generano azioni manuali da parte del Search quality Team.

Ecco il video per rivedere l’hangout:

Scritto da:
Data: 22-05-2013
Categoria: SEO
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

 

- Lascia un commento -