Home Web Analytics Google Analytics: novità nel tracciamento di Sessioni e accessi da Google Immagini

Google Analytics: novità nel tracciamento di Sessioni e accessi da Google Immagini

Due importanti novità per Google Analytics nel periodo tra luglio e agosto 2011: cambiano il modo in cui vengono tracciati gli accessi da Google Images e anche il modo in cui vengono conteggiate le sessioni / visite.

Aggiornamento nelle sessioni di Google Analytics

A partire dal 11/08/2011 cambia il modo in cui vengono gestite le sessioni in Google Analytics (lo storico dei dati fino al 10/08/2011 non viene invece influenzato da questa modifica).

In precedenza GA (fino 10/08/2011) creava una nuova sessione:

  • quando sono trascorsi più di 30 minuti dall’ultima pagina vista
  • alla mezzanotte (passaggio da un giorno all’altro)
  • quando un utente chiude il browser (cancellando quindi tutti i cookie di sessione)

A partire dal 11/08/2011 invece si ha una nuova sessione in questi casi:

  • quando sono trascorsi più di 30 minuti dall’ultima pagina vista
  • alla mezzanotte (passaggio da un giorno all’altro)
  • quando cambia la fonte di accesso al sito. Significa che se un utente arriva sul sito, se ne va, e poi ritorna tramite un’altra sorgente, quest’ultima viene conteggiata come una nuova visita.

Le prime due voci restano invariate, mentre cambia il tracciamento delle sessioni quando un utente chiude il browser e quando ritorna sul sito una seconda volta.

Esempio se un utente arriva sul sito tramite una ricerca su Google, poi esce e ritorna nuovamente sul sito effettuando una nuova ricerca, queste vengono conteggiate come 2 visite (in precedenza invece, se l’utente non chiudeva il browser, veniva conteggiata un’unica visita e la seconda parola chiave di accesso veniva mostrata in GA con valore “0 visite”).

Questa modifica può impattare il numero di visite, la media delle pagine viste per ogni visita e la percentuale di nuovi utenti e utenti di ritorno.

Vedi: http://analytics.blogspot.com/2011/08/update-to-sessions-in-google-analytics.html

———

Google Analytics: accessi da referral Google Immagini tracciati come Ricerche Organiche

A partire dal 23 luglio 2011, cambia il modo con cui Google Analytics conteggia gli accessi da Google Immagini.

Mentre fino al 22/07/2011 gli accessi da Google Images venivano conteggiati come Referral (vedi: Siti referenti > google.it > /imgres), dal 23/07/2011 in poi, questi accessi vengono conteggiati come ricerche organiche effettuate su Google.

Non esistono ancora comunicazioni ufficiali da parte di Google in merito a questa modifica. Se ne parla però anche su Search Engine Watch.

Google Analytics: tracciamento Google Images da Referral a Ricerca Organica

Google Analytics: tracciamento accessi Google Images come Referral (fino 22/07/2011)

Riccardo PeriniScritto da:
Data: 17-08-2011
Categoria: Web Analytics
Argomenti: ,
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

 

- 1 Commento -

  1. Articolo citato da: images.google.com è ora un motore di ricerca • Google Analytics in 30 secondi

- Lascia un commento -