Home > Blog > Web Analytics > Google Analytics: Novità per la Ricerca SSL

Google Analytics: Novità per la Ricerca SSL

Il 19/03/2012 Google ha annunciato una novità per quanto riguarda il tracciamento degli accessi organici fatti da https://www.google.com (.it, ecc.).

HTTPS Google Ricerca SSLIl 05/03/2012 era stata estesa alle versioni di Google locali di tutti i paesi del mondo la ricerca criptata quando si è loggati con il proprio account. Questi accessi vengono attualmente tracciati come organici, ma non viene mostrata la parola chiave che ha generato l’accesso (“not provided”).

A partire da aprile 2012, per i browser che lo permettono (come Chrome), Google nella versione https utilizzerà il meta referrer come modalità di tracciamento della sorgente di accesso al sito, e quindi gli accessi delle ricerche organiche SSL dovrebbero essere tracciati come “referral” google.it. Le ricerche non-https non subiranno invece cambiamenti.

Il motivo? Per ridurre i tempi di latenza quando un utente clicca su un risultato dalla versione HTTPS di Google, BigG ha deciso di utilizzare il meta tag “referrer” per semplificare il referring URL.

Attendiamo quindi aprile per verificare il tracciamento di queste tipologie di accessi e vedere se le visite verranno attribuite a organic o referral a seconda dei casi.

Per maggiori informazioni ecco il post ufficiale: http://googlewebmastercentral.blogspot.it/2012/03/upcoming-changes-in-googles-http.html

Scritto da:
Data: 20-03-2012
Categoria: Web Analytics
Argomenti:
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

 

- 1 Commento -

  1. Articolo citato da: Recuperare le visite da Google https (ma non la keyword) • Google Analytics in 30 secondi

- Lascia un commento -