Home > Blog > Citazioni Marketing, Marketing e Comunicazione > 101 Notevoli Citazioni di Marketing (anzi, 24)

101 Notevoli Citazioni di Marketing (anzi, 24)

Recentemente ho letto un interessante e-book di Hubspot che raccoglie 101 grandi citazioni di marketing. Ne ho tradotte alcune (precisamente 24) che mi sono particolarmente piaciute.

Citazioni Marketing


Se aspetti fino a che ci sarà un’altra case history nel tuo settore, potrebbe essere troppo tardi. (Seth Godin)

Invece del marketing dell’interruzione uno-a-molti, il web marketing permette di fornire contenuti utili proprio nel preciso momento in cui una persona ne ha bisogno. (David Meerman Scott)



Sempre più, il marketing per le masse si sta trasformando in marketing per una massa di nicchie. (Chris Anderson)


Non ci sono bacchette magiche, trucchi nascosti e segreti che possono portarti immediatamente al successo, ma con il tempo, l’energia e la determinazione, ci puoi arrivare. (Darren Rowse)


Non puoi solo chiedere alle gente cosa vuole e poi cercare di darglielo. Nel tempo che impiegherai per crearlo, vorranno già qualcos’altro. (Steve Jobs)


La chiarezza trionfa sulla persuasione. (Flint McGlaughlin)


Fai in modo che il consumatore sia l’eroe della tua storia. (Ann Handley)


Dagli qualità. Questo è il miglior tipo di pubblicità. (Milton Hershey)


Se hai più soldi che cervello, puoi concentrarti sull’outbound marketing. Se hai più cervello che soldi, concentrati sull’inbound marketing. (Guy Kawasaki)


Dappertutto il pubblico è sempre più difficile. Non ha tempo di essere annoiato o tartassato dalla pubblicità vecchio stile. (Craig Davis)


L’economia dell’attenzione non sta crescendo. E questo significa che dobbiamo catturare l’attenzione che oggi ha già qualcun altro. (Brent Leary)


I Social Media sono strumenti. La vita reale la mente. (David Meerman Scott)


Scrivi qualcosa che valga la pena di essere letto o fai qualcosa che valga la pena di essere scritto. (Benjamin Franklin)


In un certo senso, il Web è come il tuo agente di Hollywood: parla al posto tuo quando tu non sei in zona per commentare. (Chris Brogan e Julien Smith)


Le grandi aziende devono rispondere a domande sul perché dovrebbero essere attive nella blogosfera. Le piccole aziende devono rispondere a domande sul perché non dovrebbero esserci. (Paul Gillin)


Io sono per le conversazioni. Ma devi avere un messaggio da comunicare. (Renee Blodgett)


Twitter non è una tecnologia. È una conversazione. E avviene che tu ci sia o no. (Charlene Li)


Pensa come se tu fossi il consumatore. (Paul Gillin)


Pubblicando contenuti che mostrino alle persone che hai capito i loro problemi e come puoi risolverli, costruisci credibilità. (Ardath Albee)


Ascoltando, il marketing può ri-imparare come comunicare. (Doc Searls e David Weinberger)


Le aziende hanno bisogno di connessioni con il loro mercati per creare fedeltà a lungo termine. (Charlene Li e Josh Bernoff)


Il buono è nemico dell’eccellente. La maggior parte delle buone aziende rimangono buone. Ma buono non è eccellente. (Jim Collins)


Un modo per vendere qualcosa a un consumatore in futuro è semplicemente quello di avere il suo il permesso in anticipo. (Seth Godin)


Non ha più senso inviare un messaggio pubblicitario generico a molti con la speranza di persuadere pochi. (M. Lawrence Light)

 

Per leggerle tutte, l’ebook “101 Awesome Marketing Quotes” è scaricabile qui: http://www.hubspot.com/101-marketing-quotes/

Scritto da:
Data: 10-01-2013
Categoria: Citazioni Marketing, Marketing e Comunicazione
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

 

- 3 Commenti -

  1. Rispondi Marco D'Amico 10 gennaio 2013 alle ore 12:16

    Nella citazione di Jim Collins vedo il limite di molte imprese, quando invece brand e prodotti eccellenti si posizionano con minor sforzo e si ripagano più velocemente:

    “Il buono è nemico dell’eccellente. La maggior parte delle buone aziende rimangono buone. Ma buono non è eccellente.”

    Avanti l’eccellenza!

  2. Rispondi vincenzo 16 gennaio 2013 alle ore 19:23

    infatti l’eccellenza e piu’ di ogni altra cosa , pero’ non si applica quasi mai, dovremmo sforzarci.Un tuo consiglio , grazie ……..

  3. Rispondi EGO 15 novembre 2016 alle ore 09:33

    “Pensa come se tu fossi il consumatore” :

    Quando si crea un brand #scelgo di mettere da parte il punto di vista che conosco e mi concentro su quello degli altri

- Lascia un commento -