Home > Blog > Eventi Web Marketing > WAS 2011: Concetti Chiave e Slide

WAS 2011: Concetti Chiave e Slide

Oggi sono stato a Milano per seguire il Web Analytics Strategies 2011, l’evento dedicato alla Web Analytics.

In attesa di avere a disposizione tutte le slide, volevo condividere con voi alcuni concetti che mi sono “appuntato” durante il WAS, soprattutto nella sessione mattutina.

Citazioni dal WAS 2011
– Monitorare è un must (Giuseppe Fragola)
– Il budget media investito per attività social è apparentemente 0, ma i manager italiani dicono di investire il 5% del loro budget adv sui Social Media. (Nereo Sciutto)
– In Italia gli utenti che in media, nel mese, entrano in un social network sono 20 milioni. L’83,5% della popolazione italiana. (Nereo Sciutto)
– Dobbiamo smettere di considerare un solo referral come fonte della conversione. (Nereo Sciutto)
– Conversation is not Image. Image is not Reputation (Andreina Mandelli)
– Hyperlocality = mobile + social network + geolocal + augmented reality. Si passerà dal location based marketing al location sharing marketing (Cosimo Accoto)
– Il 53% di chi fruisce di video online li condivide (Andrea Da Venezia)
– Dati sui social forniti da Luca Conti:

    Facebook: 

  • 650 milioni di utenti nel mondo
  • 19 milioni di utenti in Italia
  • 12 milioni di utenti si collegano a FB ogni giorno
  • 4 milioni di utenti si collegano a FB da mobile
    Twitter: 

  • 177 milioni di tweet al giorno
  • 570.000 nuovi utenti al giorno
  • 250 milioni utenti al mondo
  • 2 milioni utenti in Italia (stima)
    Foursquare: 

  • 10 milioni utenti al mondo
  • 1 check-in al secondo nel mondo

– Se si usa Google Analytics solo come contatore non si ha la percezione del valore aggiunto della Web Analytics (Laura Paxia)
– “Listen” da solo non basta. Bisogna anche fare “engagement” (Andrea De Marco)
– Da Gutenberg a Zuckerberg (Andrea De Marco)
– Serve un metodo “robusto” di raccolta del dato su tutti i canali: l’universal tag (Andrea De Marco)
– Web Analytics is hard! (Massimo Fubini)

Slide Web Analytics Strategies 2011
Ecco i link alle slide condivise dai relatori del WAS 2011. Attualmente sono disponibili solo alcune presentazioni:



Riccardo Perini Web Analytics Strategies 2011Web Analytics Strategies 2011 è stato anche un’occasione per chiacchierare e confrontarsi con gli amici e colleghi presenti (@mamanet, @aserravezza, @marcoziero, @rosariotoscano, @nelli, @mattiasoragni, @gorino, @tambu, @alessiosbrana, …) e per conoscere e “dare un volto” ad alcuni di loro che conoscevo solo “virtualmente” (@comunicami, @gbagnoli, @tommasogalli, @giuny, …).

Scritto da:
Data: 20-04-2011
Categoria: Eventi Web Marketing
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

 

- 8 Commenti -

  1. Rispondi michela simoncini 21 aprile 2011 alle ore 08:25

    e su “web analytics is hard” gli spammatori si sono lanciati, maledetti loro! :(
    finalmente ci siamo conosciuti, ci vediamo al prossimo evento e… complimenti per la tua ricostruzione della giornata a suon di citazioni :)

  2. Rispondi Riccardo Perini 21 aprile 2011 alle ore 08:35

    Ciao Michela, grazie!
    Si finalmente ci siamo conosciuti “fuori da Twitter” :)
    Per quanto riguarda lo spam, poi, conta anche il fatto che l’hashtag ufficiale #wasevent era finito nei trending topics di Twitter.
    Al prossimo evento allora!

  3. Rispondi Rosario Toscano 21 aprile 2011 alle ore 10:10

    Ecco. Un bel riassunto. Alla prossima! ;)

  4. Rispondi Riccardo Perini 21 aprile 2011 alle ore 10:50

    Grazie Rosario, alla prossima! ;)

  5. Rispondi Luca Conti 21 aprile 2011 alle ore 12:32

    Su Pandemia la presentazione di ieri :)

  6. Rispondi Riccardo Perini 21 aprile 2011 alle ore 13:49

    Ciao Luca, grazie per aver condiviso le slide del tuo intervento di ieri! Ho aggiunto il link nel post.
    Peccato non averti conosciuto di persona.

  7. Rispondi Cosimo Accoto 28 aprile 2011 alle ore 11:12

    ciao riccardo,
    ottimo sunto , grazie per la citazione e il listing. da oggi, se vuoi segnalarlo, ho messo a disposizione anche le mie slide.. grazie e alla prox..;-) cosimo accoto

  8. Rispondi Riccardo Perini 28 aprile 2011 alle ore 12:45

    Ciao Cosimo, grazie a te per aver messo a disposizione le slide, ho aggiunto il link nell’articolo.

- Lascia un commento -