Home > Blog > Social Network > Statistiche Twitter in Italia 2012

Statistiche Twitter in Italia 2012

Su “La Lettura”, allegato al Corriere della Sera di domenica 25 marzo 2012, è stata pubblicata un’infografica con delle statistiche sugli utenti di Twitter in Italia. L’infografica riporta i dati aggiornati a febbraio 2012 e analizza i legami tra i 100 top-influencer sulla scena italiana di Twitter.

Twitter Italia 2012

Statistiche Twitter Italia (febbraio 2012) *



Il personaggio italiano più famoso su Twitter è Lorenzo Jovanotti (@lorenzojova), seguito da dall’account @wanditanara gestito dall’attaccante argentino del Milan (ex Catania) Maxi Lopez e dalla sua findazata Wanda Nara. Al terzo posto Valentino Rossi (@ValeYellow46).

Tra i giornalisti più seguiti spiccano Alfonso Signorini (@alfosignorini) e Beppe Severgnini (@beppesevergnini).

Tra i politici invece al primo posto Beppe Grillo (@beppe_grillo), seguito da Nichi Vendola (@NichiVendola), Pierluigi Bersani (@pbersani) e Matteo Renzi (@matteorenzi).

Per quanto riguarda gli utenti italiani di Twitter, per il 55,5% sono maschi e per il 44,5% femmine.

Distribuzione geografica degli utenti italiani di Twitter:
Nord-Ovest: 28,3%
Nord-Est: 15,1%
Centro: 19,5%
Sud: 31,4%
N.R.: 5,7%

L’utente medio italiano di Twitter è un impiegato del sud, di età compresa tra 35 e 44 anni, diplomato e interessato soprattutto a spettacolo, musica e informazione.

 

* Fonte immagine: La Lettura (Corriere della Sera) di domenica 25/03/2012, pagina 11 “Ecco l’Italia che cinguetta”
Dati Osservatorio Social Vip 2012, Wired Italia; Audiweb 2011

Scritto da:
Data: 26-03-2012
Categoria: Social Network
Argomenti: ,
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

 

- 4 Commenti -

  1. Rispondi Danilo 25 maggio 2012 alle ore 13:20

    Si vede che al sud non hanno niente da fare…

  2. Rispondi sissy 1 giugno 2012 alle ore 01:38

    e come si dice nelle marche sporche: “potamo vegne la guerra?” a significare, letteralmente: “potevamo vincere la guerra?”. in senso più ampio sta a significare che finchè lorenzogiovannotti sarà il personaggio più influente sulla rete e che finchè l’utente medio della rete è interessato a spettacolo e ca***te di questo genere, sicuramente un paese come l’italia non può vedere una luce in fondo al tunnel…

  3. Rispondi Derren 27 luglio 2012 alle ore 14:54

    @Danilo Certo, se invece il Nord aveva il numero più alto di iscritti era perchè li sono più progrediti, no? Peccato che la somma di iscritti di nord-ovest e nord-est superi quella del Sud, è che l’utente medio oltre a essere meridionale è, come puoi leggere, interessato a spettacolo, musica e informazione oltre ad avere come minimo il diploma e (incredibile!) un lavoro. Quindi, evitiamo di sparare stronzate solo per rafforzare i prorpi preconcetti, grazie.

  4. Rispondi SSSS 23 settembre 2012 alle ore 17:01

    @Danilo Certo …. ti stimo!!! Sono pienamente d’accordo con te!!

- Lascia un commento -