Home > Blog > SEO > Google Panda Update: Linee Guida per Siti di Qualità

Google Panda Update: Linee Guida per Siti di Qualità

Venerdì 6 maggio 2011 Amit Singhal ha postato un interessante articolo sul googlewebmastercentral.blogspot.com per fare un po’ di chiarezza sul Panda Update e su come costruire “high-quality sites”.

Google Panda UpdateIl Google Panda Update è stato rilasciato a fine febbraio negli Stati Uniti e a inizio marzo in tutti i paesi, limitatamente alle ricerche in inglese.

Amit Singhal afferma che il Panda Update è solo uno dei 500 miglioramenti dell’algoritmo di ricerca di Google che verranno rilasciati nel 2011 e che, dal suo rilascio, sono state applicate dozzine di altre modifiche all’aggiornamento.

Per questo motivo consiglia, invece di focalizzarsi su uno specifico cambiamento dell’algoritmo, di prestare maggiore attenzione al fornire la migliore user-experience possibile agli utenti del proprio sito web.

Lo scopo di Google è quello di aiutare le persone a trovare siti di alta qualità. Ma cosa si intende per “sito di alta qualità”? Ecco una serie di 23 domande che possono essere utilizzate per valutare la qualità di ogni pagina del proprio sito:

  1. Vi fidereste delle informazioni contenute in questo articolo?
  2. Questo articolo è stato scritto da un esperto o appassionato che conosce bene l’argomento o è un articolo superficiale?
  3. Il sito contiene articoli duplicati, ripetuti o ridondanti su temi simili con piccole variazioni nelle keywords?
  4. Ti fideresti a fornire i dati della tua carta di credito a questo sito web?
  5. L’articolo contiene errori di ortografia, di stile, o di contenuto?
  6. I temi trattati rispecchiano gli interessi dei lettori del sito o sono scritti solo per ottenere un buon posizionamento sui motori di ricerca?
  7. L’articolo fornisce informazioni e contenuti originali, ricerche o analisi inedite?
  8. La pagina fornisce un valore aggiunto rispetto alle altre pagine presenti nei risultati di ricerca?
  9. Viene effettuato un “controllo di qualità” sui contenuti pubblicati?
  10. L’articolo tratta l’argomento da tutti i punti di vista?
  11. Il sito è ritenuto autorevole su questo determinato argomento?
  12. I contenuti sono realizzati da un’unica persona o da più autori? Vengono pubblicati solo sul sito o anche ripubblicati su un vasto network di siti?
  13. L’articolo è scritto bene o è stato realizzato velocemente e con poca cura?
  14. Cercando un argomento che riguarda la salute, ti fideresti delle informazioni contenute in questo sito?
  15. Riconosceresti questo sito come una fonte autorevole quando viene nominato?
  16. Questo articolo fornisce una descrizione completa sull’argomento?
  17. Questo articolo contiene analisi dettagliate e informazioni interessanti e non banali?
  18. Questo articolo rappresenta il tipo di pagina che salveresti nei preferiti, condivideresti con gli amici o raccomanderesti?
  19. Questo articolo contiene numerosi annunci pubblicitari, che distraggono o interferiscono con il contenuto principale?
  20. Ti aspetteresti di trovare questo articolo anche su una rivista cartacea, un’enciclopedia o un libro?
  21. Gli articoli sono brevi, inconsistenti o privi di contenuti utili?
  22. I contenuti delle pagine sono creati con o senza attenzione ai dettagli?
  23. Gli utenti si lamentano quando visitano le pagine di questo sito web?

Per migliorare i propri posizionamenti, soprattutto se si pensa di essere stati penalizzati dal Panda Update, Google suggerisce ti tenere bene a mente queste domande, focalizzandosi sulla creazione di buoni contenuti, che siano utili per gli utenti.

Altro dato confermato da Amit Singhal è che avere contenuti ritenuti di “bassa qualità” in alcune pagine o sezioni del proprio sito, può avere conseguenze negative per il posizionamento dell’intero sito. Google consiglia quindi di migliorare il contenuto di queste pagine, unire meno pagine in un’unica più completa e utile o rimuovere queste pagine.

Scritto da:
Data: 7-05-2011
Categoria: SEO
Argomenti: ,
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

 

- 1 Commento -

- Lascia un commento -