Home > Blog > Web Analytics > CPO – Cost per Order

CPO – Cost per Order

Definizione di CPO - Costo per Ordine

Che cos’è il CPO?

CPO Cost per OrderCPO è l’acronimo di cost per order (costo per ordine, inteso come vendita) e indica il costo monetario che viene corrisposto per aver sviluppato un ordine in rete.

Il CPO è una metrica utilizzata soprattutto per i siti e-commerce, che effettuano vendite online. Il CPO indica infatti l’ammontare di denaro speso in advertising o attività di marketing al fine di generare una vendita.

IL CPO è un indicatore che può essere utilizzato per valutare l’efficacia o meno di una determinata campagna di marketing (es. affiliate marketing, campagna pay per click, posizionamento organico sui motori di ricerca, campagne sui social media, e-mail marketing, ecc.).

Formula del CPO

Per ottenere il CPO basta dividere l’ammontare delle spese sostenute per una determinata campagna di marketing, per il numero di ordini ricevuti (cioè di vendite effettuate).

CPO = costi pubblicitari / numero ordini

Scritto da:
Data: 19-10-2011
Categoria: Web Analytics
Argomenti:
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

 

- Lascia un commento -